Autore: Giacomo Cervo

Veneto, studente di storia, marxista. Non molto altro da segnalare.